Spaghetti con crema al di gamberi e tartare di gamberi crudi

Gli spaghetti, sono da sempre il simbolo del Made in Italy. Ottimi con qualsiasi condimento.

Gli Spaghetti Teti sono ruvidi e trattengono al meglio il gusto del sugo esaltando il profumo della semola grezza appena lavorata.

Oggi li abbiamo provati con una delicata crema di gamberi  e ve ne mostriamo il risultato 🙂

Gli Spaghetti Teti saranno presto disponibili su FOODAGO il nuovo sito per l’acquisto di prodotti GENUINI, SANI, ITALIANI direttamente dal produttore al consumatore!

Se volete accesso agli sconti per il lancio del sito iscrivetevi!

Foodago – do eat better!

 

INGREDIENTI

Dosi per 2 persone:

  • 160 g di spaghetti Pasta Teti
  • 8 gamberi grossi (o scampi)
  • scalogno
  • (panna q.b.
    opzionale per addensare il sugo)
  • limone (scorza)
  • Fumetto di pesce
  • olio evo
  • sale e pepe

Pulite i gamberi , ma conservate i carapaci e le teste per fare un fumetto di pesce (a breve pubblicherò la ricetta anche del fumetto =D ).

Tagliate a pezzi la polpa di 4 gamberi e riponetela in una ciotola.

Grattugiate la buccia di 1 limone (dopo averlo accuratamente lavato ed asciugato) ed aggiungetela ai gamberi crudi tagliati. Aggiungete l’olio extravergine, sale e pepe.

Mescolate bene e riponete tutto in frigo.

 

Mettete a bollire abbondante acqua salata in una pentola.

Nel frattempo triturate lo scalogno e fatelo soffriggere con un po’ di olio evo.

Aggiungete i 4 gamberi rimasti e fateli cuocere per 3 minuti.

Togliete dal fuoco e trasferite tutto in nel bicchiere del frullatore ad immersione.

Aggiungete 50 ml di panna e continuate triturate il tutto fino ad ottenere una crema.

A questo punto potete riporre la crema ottenuta nella padella utilizzata prima per cuocere i gamberi.

Aggiungete il fumetto di pesce, fate ridurre (ma non troppo).

 

A questo punto quando l’acqua bolle buttate la pasta.

Quando mancheranno 2 minuti alla fine della cottura scolate la pasta nella padella con la crema di gamberi ed aggiungete un mestolo di acqua di cottura.

Fate mantecare bene e terminate la cottura degli spaghetti di Pasta Teti.

Servite su un piatto adagiando alla base un po’ della tartare di gamberi precedentemente preparata (toglietela dal frigo un po’ prima), sopra gli spaghetti e concludete con un altro po’ di tartare di gamberi e spolverizzante con la restante buccia del limone!

 

… BUON APPETITO!!!!!!

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.