Un cestino di pane DA URLO!

Ed insieme ai panini al latte vi propongo queste altre due ricette per fare dei buonissimi mini panini al sesamo e focaccine.

Et Voilà il vostro cestino del pane DA URLO è pronto!!!

pane cestino

PANE AL SESAMO E PARMIGIANO (dose per circa 110/120 panini da 20/25 g ciascuno)

2 kg di farina 00
50 g di lievito di birra (ma dipende dal periodo, se è estate potete ridurre la dose)
52 grammi di sale
80 millilitri di olio d’oliva extravergine
un litro di acqua tiepida

Per la decorazione: 
un po’ di parmigiano grattugiato
un pugno di sesamo.

In planetaria (o se non ce l’avete potete fare tutto in una ciotola capiente) versate 1/2 della farina, il lievito disciolto in metà dell’acqua. Fate incordare bene ed aggiungete la restante acqua, il sale e l’olio.

Estraete l’impasto e lavoratelo un po’. Ricoprite l’impasto con un sottile strato di olio e coprire con la pellicola.

Lasciate lievitare per più o meno 2 ore (ma dipende dal periodo), dopodiché procedete formando delle palline di 20-25 grammi ognuna. Arrotolatele con la mano avendo cura di lasciare la parte brutta al di sotto.

In una ciotola sbattete 2/3 albumi. In un’altra ciotola mixate parmigiano grattugiato con i semi di sesamo (io ho messo sia quelli bianchi che quelli neri)

A questo punto prendete le palline e passate la parte superiore prima nell’albume poi nella ciotola col sesamo.

Oleate LEGGERMENTE la teglia da forno e disponete al di sopra le palline.

Lasciate lievitare un’ultima volta coprendo con la pellicola per un’oretta

Cuocete a forno preriscaldato a 200 gradi per 7/8 minuti.


FOCACCINE (dose per circa 110/120 focaccine da 20/25 g ciascuno)

2 kg di farina 00
50 g di lievito di birra (ma dipende dal periodo, se è estate potete ridurre la dose)
52 grammi di sale
80 millilitri di olio d’oliva extravergine
un litro di acqua tiepida

Per la decorazione: Rosmarino o mezzo pomodorino tagliato ma potete sbizzarrirvi

Procedete con la preparazione come per i panini al sesamo (l’impasto è lo stesso).

Fate lievitare l’impasto per circa 2 ore ben oleato e coperto da pellicola.

Formate tante palline di 20/25 g e praticate un “buco” stando attente a non trapassarle.

Cospargetele con un filo d’olio, coprite con la pellicola e fate lievitare per un altra ora.

A questo punto decidete voi come farcirle. Se volete potete tagliare dei pomodorini a metà ed inserirli al centro delle palline , fate solo attenzione poichè lievitano moltissimo e alcuni di questi pomodorini potrebbero essere “espulsi” dalla pallina stessa in lievitazione =).

Io nella foto le ho lasciate semplici con un po’ di rosmarino all’interno.

Cuocete a forno preriscaldato a 200 gradi per 7/8 minuti.

Buon appetito amici!!!

pane cestino2

 

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *